Ghiaccio eterno: Opere d’arte tra cielo e terra

La mostra “Ghiaccio eterno: Opere d’arte tra cielo e terra” vi invita a vivere la bellezza delle montagne e dei ghiacciai attraverso le diverse prospettive di sei artisti eccezionali. Qui, pittura, fotografia, scultura e ceramica si fondono in un racconto armonioso sulla natura e il suo fascino senza tempo.

Nei dipinti ad olio di Lukas R. Vogel, i maestosi picchi delle Alpi prendono vita di nuovo, ricordandoci l’eternità delle montagne. Stefan Rüesch completa questa visione con i suoi dipinti acrilici moderni e pixelati, che fanno apparire le montagne in una luce digitale. Le impressionanti fotografie in bianco e nero di Thomas Crauwels rivelano la bellezza rude e intatta dei paesaggi di ghiaccio, mentre Ingo Rasp cattura la vivacità dei ghiacciai in Svizzera e Groenlandia.

Helga Ritsch, ceramista, lavora in una vecchia casa di pietra restaurata, che ora funge da suo studio. Le sue opere minimaliste e profonde invitano alla riflessione e alla contemplazione, servendo come riflessioni filosofiche sulla natura e sul nostro rapporto con essa. Jonas Noël Niedermann, che vive in Danimarca, affascina con le sue eleganti sculture in vetro, che riflettono la fragilità e la bellezza della natura. Le sue opere sono come curve viventi e onde delicate, che imitano la natura stessa.

Questa mostra è un dialogo vivace tra arte e natura. Entrambe hanno il potere di trasportarci dalla frenesia della vita quotidiana in un mondo di pace e tranquillità. Natura e arte sono fonti indispensabili di ispirazione e crescita, aiutandoci a ridurre lo stress e trovare pace interiore. Lasciatevi incantare dalla connessione unica tra cielo e terra e vivete un viaggio nella bellezza intatta delle nostre Alpi.

Catalogo

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this